Una sola privacy per tutta l'UE. Il nuovo regolamento europeo sulla privacy: stato dell’arte, temi chiave, criticità ed opportunità

11:30 - 13:00

Location : Sala Rubino

Login

18 Marzo 2015
11:30-13:00 – Sala Rubino – Percorso Professionale Legale

"Una sola privacy per tutta l'UE. Il nuovo regolamento europeo sulla privacy: stato dell’arte, temi chiave, criticità ed opportunità"

Obbligo di rendere pubblici i furti di dati, privacy by design e by default, privacy impact assessment alla base dell’analisi dei rischi, privacy officer obbligatorio e ridisegno dei ruoli: questi alcuni dei concetti con cui le aziende saranno obbligate a fare i conti quando il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati personali sarà approvato definitivamente. Regolamento non direttiva. Una differenza che significa validità in tutta l’UE del nuovo testo, senza bisogno di complessi iter legislativi nazionali per il recepimento.

La Oracle Community for Security ha guardato a questa rilevante riforma da un’ottica professionale con l’obiettivo di individuare i cambiamenti più significativi che le aziende europee dovranno affrontare. Non solo, però. L’analisi del testo ha evidenziato le similitudini tra i contenuti del Regolamento e il mainstream culturale che in questi anni di intensa e progressiva digitalizzazione dell’economia e delle relazioni sociali ha dato origine a standard di sicurezza, normative e provvedimenti a tutela di interessi diversi (utenti dell’e-commerce, delle carte di credito, dell’internet banking, …), tutti di fronte a rischi in continua evoluzione rispetto al passato.

Conoscere in anticipo il nuovo Regolamento sulla privacy è dunque un contributo interessante per orientare le scelte di investimento in sicurezza che la digital transformation impone, concretamente, di fare da subito.

Partecipano: Giancarlo Butti, Enrico Ferretti, Sergio Fumagalli, Andrea Longhi, Andrea Reghelin, Guglielmo Troiano, Alessandro Vallega

Speakers