ANDREA PROVINI

Company : BRACCO IMAGING


Andrea Provini è Global CIO di Bracco Imaging Spa. 53 anni, sposato con due figlie di 25 e 22 anni. Laurea in scienze dell’informazione quando “fare informatica” era uno “smart Studing” perché l’allora sede di via Moretto da Brescia era in piena costruzione e il compianto prof. Degli Antoni il preside di facoltà. Una “vita da mediano”, partendo dopo la laurea come analista programmatore presso il Corriere della Sera e scalando uno ad uno i ruoli di responsabilità nell’ambito IT. European EDI Program Manager in Whirlpool, IT manager presso Damiani, Group CIO in Faber e in Marazzi Group, fino all’attuale responsabilità di Global CIO in Bracco Imaging Spa. Un percorso professionale che ha visto l’IT come collante di diverse esperienze svolte nei più diversi settori e traendo vantaggio da una continua contaminazione e ibridazione di esperienze. Da subito molto attivo in ambito associativo e di collaborazione con università, nel 2002 a valle della riforma universitaria del 3+2 contribuisce alla definizione del primo Master in Business Analysis presso l’università di Padova.

Ha ricoperto negli anni, da molti anni, ruoli istituzionali e associativi. Consigliere Aused dal 2008, ne è Presidente dal 2014 ed è al terzo mandato. Oltre a questo è anche membro dell’Advisory Board degli osservatori digitali del Politecnico di Milano, proboviro del Clusit. Recentemente è stato cooptato nello Steering Committee sulla Cybersecurity di Assolombarda. Appassionato da sempre di leadership, al di fuori di lavoro e famiglia, le sue passioni sono la montagna e… la Juventus. 


Data Orario Agenda
31
mercoledì
ottobre , 2018
09:00 - 17:30
Cloud Security Summit 2018